Finanziamento Compass LiberaRata: come funziona?

La Compass si contraddistingue per essere uno degli enti che permette, ad una persona di poter ottenere dei prestiti in maniera facile e veloce, con tanto di particolari finanziamenti che risultano essere abbastanza utili da sfruttare.

 

L’ultimo lavoro di Compass: Prestito LiberaRata

Uno degli ultimi prodotti finanziari da parte di Compass risulta essere il Prestito LiberaRata.
Questo particolare tipo di prestito si contraddistingue per i due tetti d’importo: il primo di esso risulta essere quello di cinquemila euro, mentre il massimo risulta essere quello pari a trentamila.
Su ogni rata verrà aggiunto un euro di commissione, il quale risulta essere un elemento ulteriore che non fa altro che contraddistinguere tale tipologia di prestito.
Il prestito potrà essere restituito in un minimo di ventiquattro mesi per un massimo di sette anni: esse sono le diverse tipologie di caratteristiche tecniche che contraddistinguono appunto il prestito LiberaRata della Compass.

 

Interessi e rata gratuita a Natale

Altra caratteristica unica, che riguarda questo particolare tipo di prestito, riguarda la rata di Natale.
Essa, infatti, sarà completamente gratuita, ovvero non verrà tenuta in considerazione nella restituzione della somma di denaro.
Questo significa che, in un anno, una persona dovrà rendere undici rate, visto che quella di dicembre viene contata nel mese di gennaio dell’anno successivo, cosa che permette, ad una persona, di poter riuscire ad avere una liquidità maggiore che risulta essere superiore e che permette di poter affrontare le varie spese di Natale senza che vi siano delle problematiche particolari.
Per poter riuscire ad avere questo prestito, sarà opportuno recarsi presso una delle filiali delle banche, visto che online non sarà possibile poter sottoscrivere il contratto del suddetto finanziamento.
Per quanto riguarda gli interessi, essi sono classici e potrebbero subire delle variazioni nel momento in cui si calcola la somma di denaro che, una persona, intende richiedere all’ente.
Per poter sfruttare risulta essere necessario avere una busta paga: non sarà quindi possibile poter ottenere tale finanziamento senza tale tipologia di garanzia.

 

Gli altri prodotti Compass

La Compass offre anche altri tipi di finanziamenti a coloro che intendono ottenere delle liquidità ma che non possono accedere, per diverse motivazioni, a LiberaRata.
Le persone sotto i trentadue anni d’età potranno sfruttare il finanziamento Young, creato appositamente per loro con un piano di restituzione che risulta essere agevolato ed in grado di offrire la liquidità necessaria per poter affrontare tale tipologia di spesa.
Bisogna ovviamente parlare del prestito Leggero, il quale è caratterizzato da delle piccole rate che riguardano il primo anno di finanziamento.
Inoltre sarà possibile richiedere il prestito Cifra Tonda, che permette ad una persona di selezionare la somma di denaro da rendere con ogni rata.

Essi sono quindi i diversi tipi di finanziamenti che contraddistinguono la Compass e che permettono, ad una persona di poter riuscire ad ottenere dei finanziamenti unici ed in grado di fare fronte ad una serie di problematiche che richiedono appunto l’utilizzo di denaro per poterle superare senza difficoltà.

Comments are closed